Nella vendita diretta, i prodotti sono distribuiti da partner commerciali indipendenti. I clienti apprezzano la consulenza personalizzata, i partner una seconda fonte di guadagno decisamente interessante.

La vendita diretta come secondo lavoro

Il concetto che sta alla base della vendita diretta è piuttosto semplice: i prodotti e i servizi vengono venduti da partner commerciali indipendenti nell’ambito di un secondo lavoro o come professione principale. Ciò consente risparmi notevoli in termini di pubblicità, tasse e oneri vari e margini di intermediazione, denaro prontamente reinvestito da Neolife nello sviluppo di prodotti innovativi di qualità così come nella remunerazione e formazione dei suoi partner commerciali.

Circa 90 milioni di persone nel mondo operano nella vendita diretta. Per molte di loro, dopo un avvio come secondo lavoro, l’attività si è trasformata nella professione principale. Il fatturato complessivo del settore vendita diretta supera i 200 miliardi di dollari l’anno.

I vantaggi della vendita diretta visti dai clienti NEOLIFE

  • Prodotti di qualità a prezzi convenienti
  • Nessun vincolo agli orari di apertura dei negozi
  • Comodità del fare acquisti da casa
  • Ottimo servizio di consulenza e assistenza

I vantaggi della vendita diretta visti da i distributor NEOLIFE

  • Possibilità di avviare facilmente l’attività come secondo lavoro
  • Reddito aggiuntivo o principale costante
  • Orari di lavoro flessibili
  • Ridotto capitale iniziale per creare un’impresa commerciale
  • Programma completo di formazione e remunerazione

Quali sono le differenze tra vendita diretta e network marketing?

La vendita diretta tradizionale remunera i partner di vendita per la vendita o l’intermediazione di prodotti e servizi. Ne sono un esempio la vendita tramite rappresentante o attraverso l’organizzazione di apposite riunioni.

Il network marketing è l’evoluzione dinamica della vendita diretta tradizionale. Il partner di vendita ha in più la possibilità di acquisire e assistere nuovi partner di vendita. Per l’assistenza, la formazione, la motivazione e la gestione di questi partner, il partner di vendita gode di prestazioni aggiuntive, come il pagamento di bonus.

In questo modo, il sistema di remunerazione della vendita diretta tramite network marketing si compone di due elementi: la provvigione da un lato e il bonus dall’altro.

SVILUPPO DELLA VENTA DIRETTA

Guadagnare attraverso i tempi che cambiano

La vendita diretta tradizionale è la prima forma di commercio, le cui origini risalgono molto indietro nel tempo, all’epoca cristianaAnche prima dell’era moderna, guadagnare denaro rappresentava infatti un forte stimolo per viaggiare e vendere le proprie merci.

Successivamente, ai tempi del Medioevo, i venditori ambulanti spesso erano anche portatori di messaggi e notizie, godendo di un elevato riconoscimento economico e sociale. Marco Polo è uno dei commercianti più famosi del suo tempo, tanto che gli storici affermano che la nascita dell’intenso interscambio tra Oriente e Occidente si deve proprio a lui.

Poco più tardi, in America gli «Yankee Peddler» si recavano a piedi dai propri clienti. Quelli che avevano già guadagnato una certa quantità di denaro si spostavano a cavallo o addirittura con la carrozza per andare a visitare i clienti.

Ma è solo nel XX secolo che la vendita diretta acquisisce un ruolo di rilievo tutto suo. La crisi economica, l’elevato tasso di disoccupazione e la necessità di sfamare la propria famiglia facilitarono una maggiore diffusione della vendita diretta. L’avvento delle riunioni casalinghe (home party) negli anni 50 portò a una nuova dimensione. La vendita diretta divenne un modo pratico e comodo per guadagnare denaro: i clienti si incontravano a casa di una persona per assistere a una presentazione di prodotti e trovare nuovi amici.

La crescita della vendita diretta prometteva così anche per loro prospettive di successo.

PROSPETTIVE DELLA VENDITA DIRETTA

Seconde occupazioni crescono

Il numero di coloro che cercano (devono cercare) un secondo lavoro è in costante aumento ormai da anni. Non solo gli studenti scelgono la vendita diretta.

Sono molte le ragioni che inducono a prevedere ottime prospettive per la vendita diretta. Sia in termini di economia generale che del singolo bilancio familiare, di macro- e microeconomia, vista tanto dagli acquirenti quanto dai venditori, la vendita diretta offre molte ragioni plausibili per lasciar presagire un ulteriore boom del settore.

In quanto «attività commerciale di consulenza», la vendita diretta trae vantaggio dall’importanza che i consigli personali rivestono quando si acquista un prodotto. I prodotti consigliati risultano più credibili e affidabili, per questo vengono preferiti nell’acquisto. Contemporaneamente, l’acquisto tramite vendita diretta garantisce la massima comodità. La combinazione tra l’acquistare piacevolmente da casa e il ruolo preponderante della consulenza determinano il grande successo della vendita diretta.

I partner attivi nella vendita diretta utilizzano abilmente i risultati e le esperienze derivati dalla ricerca sul comportamento degli acquirenti. La combinazione tra secondo lavoro, attività svolta da casa, orari flessibili e autonomia con capitale minimo di avvio è naturalmente molto interessante. Nella vendita diretta, molti partner commerciali passano così dal secondo lavoro alla professione principale, continuando a potenziare il ruolo di rilievo di questo mercato.Fuori dagli USA, il potenziale è ben lungi dall’essere completamente sfruttato e si prevedono elevate percentuali di crescita sul piano internazionale. Il trend verso un secondo lavoro nonché la possibilità di conciliare famiglia e professione sono ulteriori incentivi alla vendita diretta.Ma non tutte le aziende di vendita diretta sfrutteranno allo stesso modo tali straordinarie prospettive.

Anche in questo settore si affermano sempre più i codici di etica, come quelli formulati dai membri dell’AVEDISCO (associazione vendite dirette servizio consumatori). Le aziende che lavorano in maniera coerente rispetto ai valori che professano, che si attengono a principi etici elevati e si assumono le loro responsabilità si aggiudicheranno senz’altro una fetta maggiore della grande torta internazionale formata dalla «vendita diretta».

Anche le casalinghe e le mamme posso ora guaradgnare grazie a NEOLIFE.

Circa 70 milioni di persone in tutto il mondo operano nel campo delle vendita diretta e guadagnano annualmente oltre 107 bilioni di dollari. (fonte: feDSA)

Studiare e guadagnare già?

Nessun problema con NEOLIFE.